Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Menu di navigazione della sottosezione

A A A icona accessibilità Access Key icona mappa del sito Mappa del sito icona aiuto Aiuto
 
Menu di navigazione
Sei in: Notizie » Dettaglio notizia

Menu di navigazione della sottosezione


Notizie

Contenuto della pagina


Archivio notizie del Comune di Grosseto fino al 30/11/2018
Giovedì, 29/05/14 12:31

Presentata la Consulta della Disabilità


 

Sindaco Bonifazi: “Voce in capitolo per la promozione dei diritti dei disabili”. Assessore Goretti: “Città più a misura perché quello che sembra facile lo sia per tutti”


Si riunirà per la prima volta martedì prossimo, 3 giugno 2014, la Consulta della Disabilità, insediatasi il 16 aprile scorso quando ha eletto la sua Presidente, Luciana Pericci. La presentazione è avvenuta questa mattina in sala consiliare alla presenza del Sindaco Emilio Bonifazi, dall'assessore alle Politiche sociali, Antonella Goretti e della stessa Presidente Pericci. Il 30 gennaio scorso il Consiglio comunale aveva infatti votato all'unanimità il regolamento di 13 articoli che istituisce questo organismo destinato a rappresentare le esigenze dei diversamente abili e a tradurle in proposte concrete.

“Si tratta di uno strumento che garantisce voce in capitolo ai disabili nelle materie che li riguardano e che necessitano quindi della loro conoscenza – ha spiegato il Sindaco Bonifazi – in modo da affrontare e contribuire a risolvere quei problemi quotidiani che rendono spesso ancora più difficile la vita e l'esercizio dei propri diritti a chi già vive una condizione di limitazione fisica”. E infatti la “Consulta della Disabilità” sarà composta dai rappresentanti delle associazioni cittadine che hanno anche promosso l'iniziativa in accordo con l'amministrazione attraverso gli uffici dei servizi sociali comunali. Invitati permanenti anche i membri della terza commissione consiliare. “Una città più a misura delle disabilità – ha aggiunto l'assessore Goretti - e quindi più attenta alla dignità delle persone, garantendo la fruibilità di quello che a tanti cittadini sembra facile ma che ancora non lo è per tutti. Un ringraziamento va alla commissione consiliare competente, a tutti i consiglieri comunali e all'assessore che mi ha preceduto per il risultato e il percorso condiviso portato avanti”.

La Consulta si riunirà mensilmente, discuterà e quindi proporrà idee e soluzioni all'amministrazione comunale e specificamente alla Commissione abbattimento barriere accessibilità.









� 2008 Comune di Grosseto | credits | Garante della Comunicazione Urbanistica | W3C quality assurance: Valid XHTML 1.0 Strict    CSS Valido!